IMG-20150608-WA0028

REGOLAMENTO CORVARO WINTER RUN

Art. 1 - Organizzazione.


More Sport Asd in cooperazione con Asd Terminillo Trail, con il patrocinio dei comuni di Borgorose e Rieti, organizza a Corvaro la corsa su strada che si terrà il giorno 28 Marzo 2021 sotto l’egida di AICS RIETI.

L'iniziativa fa parte del progetto ProSport della provincia di Rieti, finanziato dall'Unione delle Province italiane e della presidenza del Consiglio dei Ministri - dipartimento della gioventù, all'interno dell'iniziativa Azione ProvincEgiovani.

Art. 2 - Informazioni generali e Gara.


“Corvaro Winter Run” è una gara di corsa a piedi su strada.
Lo sviluppo è di circa 11,5  km tra vari saliscendi nei dintorni del paese di Corvaro.

Scarica qui l’altimetria del percorso

 
Art. 3 – Programma e Orari.


Il ritrovo è presso piazza San Francesco a Corvaro (Rieti), domenica 28 Marzo 2021 a partire dalle ore 8:30.

Le iscrizioni chiudono alle ore 10:30. 
La partenza della gara è prevista per le ore 11:00. Partenza e arrivo dalla piazza della Chiesa di San Francesco.
Il tempo massimo di percorrenza è fissato in 2:30h.

Le premiazioni iniziano alle ore 13:30.

Art. 5 - Requisiti di partecipazione.


Per la partecipazione alla gara è necessario:
§ Aver compiuto i 18 anni d’età ed essere in possesso di un certificato medico di idoneità sportiva agonistica in corso di validità (appartenenza a società affiliata FIDAL o Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI).
§ Presentare il certificato medico in copia conforme all’originale al ritiro del pettorale o secondo le modalità descritte sul sito www.terminillotrail.it
§ Aver compreso ed accettare quanto riportato nel presente regolamento.

Art. 5 bis - Requisiti di partecipazione legati all’emergenza COVID-19 

Potranno partecipare soltanto gli atleti che il giorno della gara attestino:

• di non risultare sottoposti a misure di quarantena nei propri confronti;

• l'assenza di contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19.

L’attestazione avverrà mediante la compilazione da parte di ogni atleta di un'autodichiarazione che verrà conservata nei termini previsti dalle vigenti leggi. Il modello di autodichiarazione verrà consegnato all’atleta assieme al pettorale di gara e dovrà essere riconsegnato dallo stesso atleta, compilato e firmato. La corretta compilazione, la firma e la consegna dell’autodichiarazione da parte dell’atleta sono la condizione necessaria per prendere il via alla gara.

Contatto telefonico:

Ai sensi delle normative legate all’emergenza COVID-19, OGNI ATLETA DOVRÀ FORNIRE UN PROPRIO RECAPITO TELEFONICO. L’organizzazione si riserva di effettuare dei controlli a campione sui numeri di telefono indicati finalizzati a verificare la corretta reperibilità degli atleti che l’hanno fornito. Nel caso in cui l’atleta non fosse reperibile al contatto telefonico specificato, sarà squalificato, non potrà prendere parte alla gara e verrà segnalato alle autorità competenti.

Art. 6 - Iscrizioni.
 

La quota di iscrizione è fissata in:
€10.

Il pacco gara è previsto solo per i primi 50 iscritti

Il numero massimo di atleti partecipanti è di 200.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate accedendo al sito web Iscrizioni Terminillo Trail e seguendo le apposite indicazioni.

Le Società possono inviare una mail a  con la lista dei tesserati partecipanti (anche su foglio elettronico Open-Office o Excel), timbrata e firmata dal Presidente dell'Associazione; La lista deve riportare per ogni Atleta i seguenti dati: Nome, Cognome, Data di nascita, Numero di cellulare. Deve inoltre riportare la ricevuta di pagamento cumulativa. Il Presidente firmando la lista si assume ogni responsabilità qualora un Atleta inserito nella lista iscritti sia sprovvisto di certificazione medica.
N.B.: Per motivi assicurativi agli atleti "liberi", cioè non appartenenti ad alcuna Società sportiva, verrà richiesto un contributo di 5€.

E’ possibile effettuare la cessione del pettorale con altro atleta idoneo previo il pagamento di 10,00 euro per diritti di segreteria.
Non sono previste modalità di rimborso, ma sarà possibile spostare la quota già versata alla edizione del 2021, dandone comunicazione tramite e-mail agli organizzatori entro la data di scadenza delle iscrizioni e previo il pagamento di 10,00 euro per diritti di segreteria.
In caso di interruzione o annullamento della gara per motivi atmosferici o per qualsiasi altra ragione indipendente dall’Organizzazione, nessun rimborso sarà dovuto ai partecipanti.

 

Art. 7 - Pettorale di gara.
 

Il pettorale sarà consegnato personalmente ad ogni atleta, previa esibizione di tessera di riconoscimento, certificato medico valido e modello di autocertificazione “no-covid” compilato.
Il pettorale è personale e non trasferibile, per nessun motivo può essere modificato o piegato e deve essere indossato in modo visibile per tutta la durata della gara.
 

Art. 8 - Materiale relativo all’emergenza COVID-19 

Contestualmente al pettorale di gara verranno anche consegnati:

• modello di autocertificazione “no-covid” da riconsegnare compilato;

• mascherina di protezione da indossare per i primi 500 metri di gara;

• materiale informativo con le norme da rispettare e i comportamenti da adottare durante la gara.  

 

Art. 9 – Comportamento in partenza e in gara

 Allo scoccare dell’ora stabilita gli atleti partiranno ordinatamente, mantenendo le distanze minime previste fra di loro e continuando a indossare la mascherina per i primi 500 metri di gara. A quel punto avranno la possibilità di toglierla e di buttarla dentro gli appositi cassonetti. Questo è l’unico punto in cui ci si potrà disfare deli propri dispositivi di protezione individuali; gli atleti sorpresi ad abbandonarli sul percorso saranno squalificati. Gli atleti che lo vorranno, potranno continuare a correre con la propria mascherina o portarla con sé fino all’arrivo (es. al braccio).

E’ vietato l’uso di mezzi di trasporto.
È obbligatorio seguire i percorsi segnalati senza effettuare tagli.

Le classifiche verranno stilate in base al tempo reale di percorrenza (real time) calcolato a partire dal passaggio sulla linea di partenza.

No draft rule 

Durante la gara è fortemente sconsigliato di correre “in scia”. Si raccomanda agli atleti di mantenere un distanziamento laterale di almeno 1 m destra, 1 m a sinistra e circa 5 m frontali dal corridore che precede.

 

Art. 10 - Sicurezza e controllo.
 

Sul percorso sono presenti addetti dell’organizzazione, volontari della Protezione Civile e del Soccorso Alpino.
In zona arrivo è presente per tutta la durata della manifestazione un'ambulanza con medico a bordo e personale paramedico, pronto ad intervenire.
Lungo il tracciato sono istituiti dei punti di controllo, dove addetti dell’organizzazione monitorano il passaggio degli atleti. Tenere il pettorale sempre ben visibile posto o sulla gamba o sul petto.
E’ doveroso e obbligatorio prestare assistenza a tutte le persone in difficoltà e se necessario avvisare i soccorsi. Nel caso in cui un concorrente abbia perso del tempo per soccorrere un altro concorrente ferito o in difficoltà, può richiedere alla Giuria di Gara la riduzione del tempo impiegato sulla classifica ufficiale.
A salvaguardia della propria incolumità, verrà vietato il proseguimento della competizione a tutti gli atleti ritenuti in condizioni psico-fisiche non idonee al proseguimento.
L’organizzazione si riserva il diritto di effettuare controlli in qualsiasi punto senza preavviso.
 

Art. 11 - Abbandono.
 

Il concorrente dovrà comunicare il ritiro riconsegnando il pettorale all’organizzazione quanto prima.

In caso di necessità, un mezzo dell’organizzazione provvederà a riportare il concorrente alla zona arrivo. Il corridore ritirato non è più sotto il controllo dell’organizzazione.

Art. 12 - Assicurazione.


L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della manifestazione. L'organizzazione consiglia a ogni partecipante di avere una propria assicurazione personale che copra la partecipazione a eventi con copertura incidente, viaggio e costi d'evacuazione.
 

Art. 13 - Premi e servizi. 


Non sono previsti premi in denaro.
Saranno premiati i primi tre arrivati assoluti per le categorie Uomo e Donna.

Il pacco gara sarà disponibile per i primi 50 atleti iscritti.

Il servizio di deposito borse non è previsto. Tutti gli atleti sono invitati a lasciare le proprie sacche all’interno delle proprie auto, o ad arrivare al punto di raduno con l’abbigliamento da gara (o con capi “sacrificabili”). I parcheggi indicati non saranno presidiati e il Comitato Organizzativo non potrà essere ritenuto responsabile di eventuali furti, smarrimenti o danni.  

 

Art. 14 - Penalità – squalifica.
 

I commissari di corsa presenti sul percorso e i “capi posto” dei punti di controllo e ristoro sono obbligati a far rispettare il regolamento e, in caso di mancata osservanza, ad applicare una penalità o la squalifica. In ogni caso le decisioni saranno prese in accordo con la giuria di gara.
La giuria è composta:
· dal direttore della corsa
· dal coordinatore responsabile della sicurezza
· dal responsabile dell’equipe medica
La giuria è abilitata a deliberare in un tempo compatibile con gli obblighi della corsa su tutti i reclami o squalifiche avvenuti durante la corsa. Le decisioni prese sono senza appello.

Art. 15 - Reclami.
 

Tutti i reclami dovranno essere formulati per iscritto, depositati al coordinamento corsa con una cauzione di € 50,00 (euro cinquanta/00), non restituibili se il reclamo non verrà accettato, entro il tempo massimo di un’ora dall'arrivo del corridore interessato.
 

Art. 16 - Ambiente.
 

I concorrenti devono tenere un comportamento rispettoso dell'ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori e molestare la fauna.
E’ prevista la squalifica in caso di abbandono volontario di rifiuti lungo il percorso.
Terminillo Trail aderisce alla campagna “Io non getto i miei rifiuti” promossa da Spiritotrail.
 

Art. 17 - Modifiche del percorso e delle barriere orarie – annullamento della corsa.
 

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, che mettano a repentaglio la sicurezza dei partecipanti, la partenza può essere posticipata o annullata; l’organizzazione, in caso di maltempo, si riserva altresì il diritto di sospendere la gara in corso. In ogni caso la quota d’iscrizione non sarà restituita. Ogni decisione in merito sarà presa dalla giuria di gara.

 

Art. 18 - Diritti all'immagine.
 

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all'immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l'organizzazione e i suoi partners abilitati per l'utilizzo fatto della sua immagine.

Art. 19 - Sponsor.
 

Gli atleti sponsorizzati possono esporre i loghi degli sponsor solamente sull'abbigliamento ed il materiale personale usato durante la corsa. È proibito esporre ogni altro accessorio pubblicitario (bandiere, striscioni...) in qualsiasi punto del percorso.

 

Art. 20 - Accettazione del regolamento e dell’etica della corsa.
 

La partecipazione al Corvaro Winter Run comporta l’accettazione senza riserve del presente regolamento e delle misure anti Covid-19 adottate.
Con l’atto di iscrizione i concorrenti sollevano gli Organizzatori, i Patrocinanti, i Proprietari delle terre attraversate dalla gara e gli Sponsor da qualsiasi responsabilità civile o penale per incidenti personali o verso terzi e/o danni a persone o cose che possono verificarsi prima, durante e dopo la gara in relazione alla stessa.

 

ASD Terminillo Trail.

Rieti, 01/02/2021